Ricette Pasqua: gli agnolini di primavera in brodo

Iniziamo a parlare di ricette utili per il pranzo di Pasqua perché il tempo stringe e c’è sempre bisogno di idee nuove da sfruttare per soddisfare vista e palato anche dei parenti più esigenti. Mentre vi spiego come si fanno gli agnolini di primavera, però, ricordate che se Natale è con i tuoi, Pasqua è con chi vuoi!

Cosa vi occorre: 250 g di agnolini o cappelletti, ½ kg di bietoline, 1 cipolla piccola, 30 g di burro, 1 l di brodo di carne, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, erba cipollina, sale e pepe q.b.

Come si preparano: lavate e spezzettate le foglie delle bietoline, quindi tritatele insieme con la cipolla, quindi fatele appassire nel burro in un tegame per una decina di minuti. Aggiungete il brodo e portate a ebollizione, quindi fatevi cuocere i cappelletti con l’erba cipollina per aromatizzare e servite fumanti nei piatti ricoprendo di parmigiano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail