Ricette cinema: Piovono polpette… alla paprika

Oggi è la festa di tutti i papà che certamente saranno felici di sedere accanto ai propri figli sul divano per un film divertente e goloso: Piovono polpette. Certo, non sarà come vederlo al cinema in 3D, ma è sempre affascinante la storia dello ‘sfigato’ Flint, inventore fallito che un giorno dà alla luce una macchina che trasforma l’acqua in alimenti. Per un eccesso di energia la macchina finisce in cielo sopra l’isola e da quel momento tutti i fenomeni atmosferici si trasformano in cibo! Un modo originale per trattare il tema della sovralimentazione, originale come le nostre polpettine alla paprika, liberamente ispirate al film.

Cosa vi occorre per 6 porzioni: 600 g di carne di vitello bollita, 100 g di pasta di salame, 1 cuchiaio di paprika, 3 uova, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 spicchio d’aglio, 2 fette di pancarré, 2 cucchiai di pinoli, pangrattato, erba cipollina, olio e sale q.b.

Come si preparano: tritate la carne bollita in un recipiente insieme con la pasta di salame. Aggiungete la paprika, il parmigiano, le uova, un pizzico di sale, l’erba cipollina sminuzzata, i pinoli tostati, l’aglio tritato, il pancarré sbriciolato (senza crosta) e impastate. Formate delle polpettine della grandezza preferita, passatele nel pangrattato e friggetele in olio bollente. Scolate dell’unto in eccesso prima di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail