Ricetta facile: purè di cavolfiore

purè di cavolfioreUna ricetta semplicissima per rendere appetitoso questo vegetale: fatene un purè. Purtroppo, perfino in fase di cottura l'odore del cavolfiore non è estremamente gradevole, ma consolatevi pensando che fa molto bene! Per il purè usate questi ingredienti: un cavolfiore piuttosto grosso bollito, uno spicchio di aglio, mezzo cucchiaino di noce moscata, una noce di burro, del latte, del formaggio tipo crescenza e del grana grattugiato, un pizzico di sale, pepe bianco, per la decorazione un pizzico di cumino.

Mettete l'aglio schiacciato e la noce di burro in una padella antiaderente, lasciate soffriggere leggermente l'aglio fino a che non ha preso colore, poi procedete a toglierlo e a mettere il cavolfiore tagliato in tocchetti. Versate un buon bicchiere abbondante di latte (circa 200 ml) e mescolate a lungo fino a che il cavolfiore non diventa cedevole. Schiacciatelo riducendolo una purea e continuate a mescolare.

Aggiungete ora il formaggio che aiuterà a rendere cremoso il tutto, spolverate di grana e noce moscata. Salate, pepate, proseguite la cottura aggiustando la consistenza eventualmente con del latte. Per ultimo mettete un pizzico di cumino. Da servire se possibile accompagnato ad un leggerissimo petto di pollo al limone. La cena ideale per mantenersi leggeri.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail