Ricette festa del papà: il tortino di san Giuseppe con spinaci, sedano, finocchi, piselli e carciofi

Ricette festa del papà: il tortino di san GiuseppeIl tortino di san Giuseppe – o meglio il pasticcio di san Giuseppe – è un contorno per la festa del papà della tradizione siciliana. Sinceramente io lo presenterei come piatto unico, visto che ci sono molti ingredienti (secondo alcune varianti si può aggiungere anche del pesce). Per 4 persone occorrono: 300 gr di farina, 125 gr di burro, 2 uova, 500 gr di spinaci, 150 gr di sedano, 150 gr di finocchio, 500 gr di piselli, 3 carciofi, 30 gr di uvetta sultanina, 30 gr di pinoli, 1 cipolla, olio di oliva, limone, basilico, menta, sale e pepe.

Fate una fontana con la farina, aggiungetevi i due tuorli d'uovo, il burro ammorbidito, un po' di sale e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e soffice che coprirete con un canovaccio e lascerete riposare per un'ora (in alternativa potete prendere al supermercato due rotoli di pasta frolla già pronta). Nel frattempo pulite i carciofi e sciacquateli con una soluzione di acqua e limone; pulite anche tutte le altre verdure, lavatele e fatele sbollentare separatamente; scolatele per bene. Fate soffriggere la cipolla con un po' d'olio, aggiungetevi le verdure e profumate con una foglia di menta e una di basilico. Mescolate e aggiungete, infine, i pinoli e l'uvetta (rinvenuta in acqua tiepida e strizzata). Aggiustate di sale e pepe.

Stendete la pasta in due dischi abbastanza sottili (o utilizzate quelli comprati): sistemate un disco a mo' di base in una teglia imburrata, adagiatevi le verdure soffritte e intiepidite, coprite con l'altro disco di pasta sfoglia e spennellate con l'albume battuto. Cuocete per circa 25 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi.

Altre ricette per la festa del papà qui su Gustoblog:

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail