L'omelette nella dieta Dukan, la ricetta e in quale fase è consentita

Si possono mangiare le omelette se si segue la Dieta Dukan? Ovviamente sì, ma con una particolare ricetta e solamente in una delle fasi del famoso regime alimentare.

omelette dieta dukan

Le omelette sono un piatto che piace sempre a tutti, perché semplice e perché ci dà la possibilità di farcirle con tantissimi gusti, in base alle nostre preferenze, oltre che a quello che abbiamo nel frigorifero. Se stiamo seguendo la Dieta Dukan possiamo introdurre gustose ricette di omelette all'interno della prima fase, quella dell'attacco, volta a perdere peso.

Ecco come si prepara questa buonissima omelette con uova e con ripieno di formaggio e tonno:


  • 3 uova

  • sale

  • 1 scatoletta di tonno al naturale

  • formaggio magro

Preparate come al solito un'omelette, come se fosse una grande frittata con uova e sale, ma deve essere sottile come una crepe: va cotta in una padella antiaderente, ma anche al forno, così è ancora più light.

Per la farcia, dobbiamo preparare una mousse di tonno e di formaggio magro, che andranno frullati con cura insieme. L'omelette va poi arrotolata su se stessa, con dentro il ripieno, chiusa in una pellicola e conservata in frigorifero per un giorno.

Potete mangiarla così o tagliata a fette spesse condita da una salsa fatta con yogurt magro, succo di limone e fiocchi di latte. Può diventare un ottimo piatto da portarsi al lavoro, per poter continuare la propria dieta senza dover impazzire nella ricerca di qualcosa che può essere in linea con i suggerimenti di questo regime alimentare.

La stessa ricetta, ma con una mousse di prosciutto cotto e ricotta, può essere usata nella fase di crociera della dieta Dukan.

Foto | da Flickr di somnoliento

Via | Dietaebenessere

  • shares
  • Mail