Ecco la torta di noci e mele facile da fare

La torta di mele è un dolce classico della tradizione pasticcera, per questo ogni paese vanta la propria ricetta tipica per la preparazione di questo prodotto da forno. Presente nei ricettari di tutte le nonne italiane, la torta di mele piace a tutti perché adatta ad ogni occasione a partire dalla colazione per finire al dessert. Oggi vi propongo una versione sfiziosa che aggiunge quel po'di croccantezza a questo soffice dolce: ecco la ricetta semplice da preparare della torta di mele e noci.

Ingredienti: 300 g di farina 00, 4 uova, 1 bustina di lievito vanigliato per dolci, 250 ml di latte, 250 g di zucchero semolato, 50 g di burro, 2 mele golden grandi, 1 limone non trattato, gherigli di noci.

Preparazione: sbucciate le mele e fatele a fette, irroratele con il succo del limone filtrato dai semi e cospargetele di zucchero; sciogliete il burro a fuoco lento e dividete i tuorli dagli albumi mettendoli in due terrine differenti; montate gli albumi a neve ben ferma, aggiungendovi un pizzico di sale, e lavorate aiutandovi con una frusta elettrica, i tuorli con 100 g di zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Ai tuorli montati aggiungete il latte e mescolate accuratamente con una frusta di modo che non si smontino: aggiungete il burro fuso ormai tiepido ed incorporate delicatamente anch'esso. In ultimo aggiungete la farina setacciata con il lievito e continuate a montare il tutto con la frusta così da ottenere un impasto omogeneo e senza grumi; unite gli albumi montati e mescolate dal basso verso l'alto con un cucchiaio di legno di modo che l'impasto resti spumoso. Versate il composto in una tortiera a cerchio apribile precedentemente imbrrata, livellatene la superficie con un cucchiaio di legno e disponete le fettine di mela disegnando una raggiera; su queste mettete i gherigli di noce grossolanamente tritati, ed infornate la torta in forno preriscaldato a 180 gradi. Cuocetela per almeno 40 minuti, poi testatene la cottura pungendo la torta con uno stuzzicadenti: se la punta ne uscirà asciutta il dolce sarà pronto!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail