Ricette Dolci: tartufi al cioccolato e cocco.

tartufi di cioccolato fondente e cocco
Finita la Pasqua rimangono sempre pezzi di cioccolato di vari tipi. Il mio consiglio è di reciclarlo, trasformandolo in tartufi al cocco ad esempio. Per 100 gr di cioccolato fondente, 50%; usate 50 gr di burro; 4 cucchiai di cacao amaro; 3 cucchiai di zucchero di canna; 65 gr di farina di cocco; 2 cucchiai di rum, ed altro cacao per la copertura. Se il cioccolato che avete a disposizione è al latte, basta ridurre lo zucchero od aumentare il cacao amaro.

In un pentolino scogliete metà cioccolato con il burro, e tagliate a pezzettini l'altra metà. Bagnate con il rum il cocco e quando il cioccolato sarà fuso uniteli insieme al cacao e lo zucchero ed impastate. Fate raffreddare un po' l' impasto ed unite i pezzetti di cioccolato, in modo che non si sciolgano del tutto. Mettete in un piatto altro cacao, amaro o dolce, secondo i vostri gusti, potete anche utilizzare il cocco per la copertura.

Fate delle palline irregolari con l' impasto e giratele nel cacao. Fatele freddare per 15 minuti in frigo e ripetete l'operazione. A questo punto fate freddare per altri 20 minuti ed i vostri tartufi sono pronti. Al posto del rum, potreste utilizzare un altro liquore, come ad esempio il grand marnier. Se ne usate di più, dovrete mettere anche più quantità di cacao o cocco.

  • shares
  • Mail