I frollini al burro con la ricetta semplice

Lo scrivevano, in passato, persone molto più autorevoli di me: ma cosa c’è di più buono al mondo del burro? E cominciare la giornata con il suo sapore rotondo, magari sposato a quello del caffelatte, è un piacere davvero impagabile. Però, non dobbiamo rinunciare alla salute, quindi sarà meglio preparare i frollini al burro per la prima colazione direttamente con le nostre mani, senza passare per le cucine delle industrie dolciarie.

Cosa vi occorre per i biscotti per 6 persone: 300 g di farina, 200 g di burro, 4 tuorli d’uovo, 50 g di zucchero, 1 bustina di vanillina.

Come si preparano: setacciate la farina con un pizzico di sale, disponetela a fontana e poi, iniziate a lavorarla ponendo un tuorlo dopo l’altro. Intanto battete con la frusta il burro per almeno 3 minuti o finché non inizierà a essere cremoso, quindi unite la vanillina e lo zucchero, sempre mescolando.. Unite i composti e lavorate per bene con le mani fino a ottenere una pasta che, dopo aver riposato una mezz’ora, potrete stendere in sfoglia da cui ricavare con una formina o un tagliabiscotti i frollini. Adagiateli sulla placca del forno opportunamente foderata e cuoceteli in forno già caldo a 180° per 10 minuti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail