Cucine da incubo Italia, Antonino Cannavacciuolo al posto di Gordon Ramsay

Arriva anche in Italia il format televisivo "Cucine da incubo", ma al posto di Gordon Ramsay, celebre chef scozzese che insegna ai ristoratori come gestire il proprio locale, ci sarà l'italianissimo Antonino Cannavacciuolo!

Cucine da incubo Italia

Arriva anche in Italia Cucine da Incubo. Per chi non conoscesse questo programma, è presto spiegato di cosa si tratta: nella versione americana (ma ce n'è anche una inglese) chef Gordon Ramsay (sì, sempre lui!) va in giro per i locali che hanno bisogno del suo aiuto, scoprendo altarini che non avremmo mai voluto conoscere dei ristoranti. Cucine sporche, cibo scaduto, pessimi menù con piatti scadenti, scarsa accoglienza del cliente... Insomma, delle vere e proprie cucine da incubo.

Dopo aver accolto con grande successo il format di MasterChef, ecco che Sky si prepara a lanciare la versione tutta italiana di Cucine da Incubo. Non ci sarà Gordon Ramsay: al suo posto uno chef italiano e famoso come Antonino Cannavacciuolo.

La versione italiana partirà su Sky, su Fox Life, il canale 114, dal 15 maggio 2013: lo chef Antonino Cannavacciuolo qui intervistato da Gustoblog non ha nulla da invidiare al suo collega Gordon Ramsay. Classe 1975, può vantare due stelle Michelin per il Ristorante Hotel Villa Crespi ad Orta San Giulio, che è di sua proprietà.

Presentata oggi a Milano, la versione italiana di Cucine da Incubo funzionerà come i format USA e UK, che sono andati online su RealTime per lungo tempo: Antonino Cannavacciuolo darà però quel tocco di Made in Italy che non guasta. Del resto come suggerito da Sara D'Amico, responsabile produzioni intrattenimento Fox Channels:

Abbiamo questa presunzione di saper gestire un ristorante in quanto italiani, forti della nostra cultura culinaria. Molti Paesi ci hanno sorpassato. C’è una sottovalutazione del tema imprenditoriale.

L'appuntamento, dunque, è per il 15 maggio prossimo!!!

Via | Tvblog

  • shares
  • Mail