Contro l’obesità mini posate e bicchieri alti

Da tanto tempo l’Oms ci mette in guardia contro l’obesità: secondo gli ultimi dati, infatti, ne sono colpite già un miliardo di persone in tutto il mondo, ma… da qui al magico mondo dei Lillipuziani il passo non è così breve!

State a sentire la novità: secondo gli studi della Cornell University, in America, utilizzando alcuni accorgimenti quando si apparecchia la tavola, si può ridurre il rischio di ingrassare. Questione di psicologia, certo, ma vale la pena provare a usare piatti piccoli (massimo 15 cm di diametro), eliminare i piatti di portata e sostituire i cucchiai da brodo con quelli da tè. Automaticamente le porzioni risulteranno ridotte.

Se poi siete amanti di bibite gassate o zuccherate, che fanno la loro parte di ciccia, meglio utilizzare bicchieri alti e stretti, perché il cervello registrerà più lentamente il fatto che si sta davvero bevendo meno; meglio, poi, la ceramica del vetro trasparente perché l’occhio tende a ingannare sulle quantità. Infine, se siete particolarmente voraci, non usate i piatti piani per impiattare il cibo, ma delle tazze larghe.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: