Ecco i fagottini al salmone con la pasta sfoglia

In cerca di antipasti veloci e stuzzicanti? Questi fagottini di pasta sfoglia racchiudono un ripieno gustoso e diverso dal solito

Ecco i fagottini al salmone con la pasta sfoglia

Avete presenti quegli antipasti sfiziosi che si possono improvvisare anche all'ultimo minuto? I fagottini al salmone con la pasta sfoglia rientrano proprio in questa categoria. Basta avere in casa della pasta sfoglia già pronta, una manna dal cielo, e del salmone affumicato per dar vita a degli stuzzichini deliziosi perfetti per accompagnare l'aperitivo.
Per arricchire il ripieno e renderlo cremoso ho utilizzato del mascarpone ma a piacere potete sostituirlo con del formaggio cremoso o poca panna. In quanto alla forma potete deciderla in base ai vostri gusti. Tondi, quadrati, rettangolari, l'importante sarà chiuderli bene ai bordi per evitare che si aprano in cottura. Ecco i fagottini al salmone con la pasta sfoglia.

Ingredienti


  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100 gr di mascarpone o formaggio cremoso
  • 100 gr di salmone affumicato
  • erba cipollina qb
  • paprika dolce qb

  • sale qb
  • 1 tuorlo


Procedimento

Mescolare in una ciotola il mascarpone insieme al salmone affettato sottilmente. Unire quindi l'erba cipollina e la paprika dolce secondo i gusti. Regolare di sale tenendo conto del fatto che il salmone sia già salato di suo. Stendere la pasta sfoglia e ricavarne tanti rettangoli. Posizionare su ognuno di essi un cucchiaino del composto di salmone e mascarpone e chiudere la pasta su se stessa avendo cura di sigillare bene i bordi. Aiutarsi con i rebbi di una forchetta. Adesso spennellare a piacere i fagottini con un tuorlo sbattuto e trasferire in forno caldo a 180° C per circa 20 minuti. Fare intiepidire e servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail