Birra mon amour: un castello di sottobicchieri e Birrificio Italiano in vetta al mondo

Certo, quando si dice "amare la birra"... E' di oggi la notizia di un giovane tedesco che ha costruito un immenso castello di carta... usando ben 260.000 sottobicchieri da birra! Il castello è il più grande del mondo mai realizzato in questo modo e misura 66 metri quadri, battendo così il record precedente che vedeva impiegato 70.000 bicchieri. L'opera è stata realizzata con un lavoro lungo tre mesi con oraraio d'ufficio, otto ore al giorno.

Ma se vogliamo parlare di cose sorprendenti nel mondo della birra, allora facciamo riferimento al World Beer Cup dove si sono premiate per il 2010 le migliori birre del mondo. Spicca, tra tutti i vincitori, il secondo posto della Via Emilia del Birrificio del Ducato nella categoria Kellerbier/Zwickelbier (con 32 partecipanti) ed il primo posto di VùDù del Birrificio Italiano nella categoria German-Style Dark Wheat Ale, che si è piazzata proprio davanti a due birre prodotte in Germania!

Dei due birrifici italiani vincenti avevamo già parlato, in quanto già vincitori in occasione di Pianeta Birra e comunque pluripremiati in diverse competizioni birraie.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: