La panna cotta al cioccolato bianco da leccarsi i baffi

La panna cotta e' uno dei più noti dolci al cucchiaio del nostro paese, nelle sue molteplici versioni (ai frutti di bosco, al cioccolato, al café e altri) e' un dessert fresco, leggero e gustoso.

Panna Cotta

Ideale per concludere in modo "dolce" ma non troppo pesante una cena, la panna cotta permette alla padrona di cosa di rilassarsi con i proprio ospiti in quanto è un dessert che deve essere preparato e conservato per diverse ore (almeno 4) in frigorifero, prima di essere servito.

Oggi vi propongo la ricetta della panna cotta al cioccolato bianco, versione sfiziosa e golosa della classica ricetta.

Gli ingredienti necessari, per 4 panne cotte, sono i seguenti: 500 ml di panna fresca, 80 g di zucchero semolato, 2 fogli di colla di pesce, 150 g di cioccolato bianco.

Per la preparazione: tagliare in piccoli pezzi il cioccolato bianco, quindi farlo sciogliere in una pentola a bagno maria. Contemporaneamente mettere a mollo, per alcuni minuti, i fogli di colla di pesce.

Ora unite al cioccolato, che nel frattempo si sarà sciolto, la panna e lo zucchero e mescolate bene con un cucchiaio di legno, unendo anche la colla di pesce, ben strizzata in precedenza.

Amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio, privo di grumi. Versate il composto così ottenuto negli stampini e riporre in frigo per 4/5 ore.

Potete servire il vostro fresco dessert capovolgendo la panna cotta su un piattino di portata ed, eventualmente, arricchirlo con una salsa, a vostro piacimento, ai frutti di bosco, di fragole o con granelli di pistacchi.

Per la salsa ai frutti di bosco: 200 g di lamponi, more, fragoline surgelati, 2 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaio di succo di limone.

Mettete i frutti di bosco in un pentolino, unite lo zucchero ed il limone. Fate andare per qualche minuto, facendo caramellare, o comunque fino a quando non otterrete uno sciroppo. Fate raffreddare e versate sulla panna cotta. Da leccarsi i baffi!

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail