La ricetta del merluzzo al cartoccio facile e light

Il merluzzo al cartoccio è un piatto nutriente e leggero che può essere inserito in qualsiasi dieta ipocalorica. Vediamo come preparare questo gustoso secondo piatto a base di pesce con un occhio di riguardo alla linea.

Il merluzzo è spesso protagonista due ricette: alla livornese, con sugo di pomodoro, e al cartoccio, cotto nel forno e avvolto da un involucro di carta. La seconda versione del piatto mette in risalto maggiormente il sapore del pesce stesso.

Con qualche accorgimento possiamo rendere questo piatto molto leggero e digeribile, cercando di ridurre i grassi all'essenziale e usando altri ingredienti ipocalorici per il condimento.


Ingredienti: trancio di merluzzo circa 700 g, pomodori 350 g, olio extra vergine d'oliva, capperi 100 g, olive nere 250 g, prezzemolo, 3 spicchi d'aglio, sale.

Per il cartoccio è altamente sconsigliato usare l'alluminio, che a contatto con i cibi acidi rilascia particelle del cibo con effetti nocivi: è particolarmente tossico per il sistema nervoso. Usare invece la carta forno che risulterà più che adatta al compito. Prendete il trancio di merluzzo, rimuovete le lische e tagliatelo a fette e disponetelo sopra alla carta forno unta leggermente con olio extra vergine.

Affettate il pomodoro e disponete due o tre fette sul pesce, guarnite ciascun cartoccio con uno spicchio d'aglio tagliato a fette sottili, un paio di capperi, olive snocciolate tagliate grossolanamente, e del prezzemolo tritato. Salate e condite con pochissimo olio d'oliva.

A questo punto chiudete il cartoccio e cuocetelo in forno a 180° per almeno 20 minuti. Servite il vostro cartoccio accompagnato da un'insalata mista che aiuterà a tenere basse le calorie di questo piatto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail