Ricette Mondiali: dall’Australia i lamington


Con l’Australia iniziamo oggi le nazioni del Gruppo D, del quale fanno parte anche Germania, Ghana e Serbia. Diciamo subito che il grande Paese oceanico non ha un vero e proprio piatto nazionale (la sua tradizione gastronomica è mutuata da quella dei coloni), ma siamo riusciti a trovare questi lamington, dolcetti a base di pan di Spagna che devono il loro nome all’omonimo barone, governatore del Queensland tra il 1896 e il 1901. Non è dato sapere per certo se fossero una specialità che la moglie gli preparava o se fossero nati per prendere in giro la buffa forma del suo cappello.

Cosa vi occorre: 1 teglia di pan di Spagna (potete usare quello confezionato oppure prepararlo secondo la vostra ricetta di fiducia, come questa), 4 tazze di zucchero a velo, 1/3 di tazza di polvere di cacao amaro, 2 cucchiai di burro, ½ tazza di latte, 2-3 tazze di cocco disidratato.

Come si preparano: mettete il pan di Spagna a raffreddare in frigo o in freezer per almeno mezz’ora, quindi tagliatelo con le mani in rettangoli irregolari di circa 18x28 cm. In una ciotola unite lo zucchero al cacao; nel frattempo sciogliete sul fuoco il burro nel latte finché non sarà completamente fuso, incorporatelo allo zucchero e cacao e mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. A questo punto, aiutandovi con una forchetta, immergete ogni rettangolo di pan di Spagna nel composto e fatelo aderire, passatelo poi nel cocco disidratato e fate asciugare su una gratella. Una volta asciutti, ponete i rettangoli in un contenitore ermetico per almeno una notte prima di consumarli.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail