Arrosto di maiale ripieno con la ricetta per una cena perfetta

L'arrosto di maiale è un classico della cucina, che può essere reso più intrigante con un gustoso ripieno che si paleserà quando taglierete la carne a fatte davanti ai commensali.

Un'idea interessante per una cena con gli amici può essere quella di preparare un secondo piatto gustoso che non richieda di passare tutto il tempo dietro ai fornelli, lasciando ai padroni di casa la possibilità di intrattenere gli ospiti e dedicarsi alla conversazione.

Gli arrosti sono il tipo di piatto ideale che dopo una preparazione iniziale possono essere lasciati in forno a cuocere per diverso tempo senza alcun intervento da parte di chi sta cucinando. L'arrosto che voglio mostrarvo oggi è una versione ripiena dell'arrosto di maiale molto particolare che utilizza pistacchi e arancia.

Ingredienti: girello di maiale da 1,5 kg, pancetta 100 g, pistacchi sgusciati 150 g, cognac 100 ml, 1 arancia, pepe, rosmarino, sale.

Per prima cosa riducete a striscioline la pancetta e rimuovete con un coltello la buccia dell'arancia (dopo averla lavata) e tagliate nello stesso modo anch'essa. Usate i pistacchi sgusciati e la pancetta per farcire il maiale, arrotolate la carne e legatela con uno spago da cucina.

Prendete un vassoio da forno abbastanza grande e metteteci la carne, aggiungete le spezie (sale, pepe e rosmarino) e bagnate con un bicchiere di cognac (o brandy, se preferite) insieme a metà del succo dell'arancia e lasciate in cottura per un paio d'ore a 200°. Ogni tanto versate il sugo di cottura sopra l'arrosto. Servite caldo o freddo, affetandolo sul momento e bagnandolo con il succo dell'arancia avanzato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail