La ricetta delle uova strapazzate da provare nella colazione inglese

Uova strapazzate a colazione, una golosa alternativa per iniziare la giornata con un pieno di energia e gusto. Scopri la ricetta su Gustoblog.

Uova strapazzate o scrambled eggs, sono una golosa alternativa sfruttata soprattutto nelle colazioni tipiche dei Paesi dell'Europa continentale, e delle zone anglosassoni, che promuovono di tradizione un ricco primo pasto mattutino a base per l'appunto di uova e poi di bacon, affettati, pane tostato e formaggio.

Sono un'idea gustosa tutta da provare per una prima colazione salata, perfetta soprattutto quelle mattine del week-end in cui ci si sveglia più tardi e si può sedere a tavola e godere di una colazione in famiglia lunga e gustosa, quasi un brunch. Ma le uova strapazzate sono anche una fonte di energia e vitamine per cominciare la giornata lavorativa infrasettimale con grinta e gusto. Vediamo dunque la ricetta passo passo.

Gli ingredienti per 2-3 persone


  • 4 uova
  • latte fresco q.b.
  • pane
  • sale
  • olio evo

La preparazione

Sbattete le uova in una terrina con un pizzico di sale, una spolveratina di pepe e aggiungere un dito di latte. Mescolare bene con una forchetta. Scaldate una pentola antiaderente, versate un cucchiaio di olio evo e portatelo leggermente a temperatura. Versate il composto delle uova. Fate cuocere per alcuni minuti a fiamma vivace mescolando con un mestolo di legno. Terminate la cottura togliendo la padella dal fuoco e strapazzando le uova con una forchetta. A questa preparazione potete anche aggiungere del formaggio morbido a piacere. Servite sopra a delle fette di pane tostato in forno, se desiderate con bacon o affettati.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail