La ricetta del plumcake allo yogurt per un dolce leggero

Una ricetta per un dolce perfetto da gustare durante la colazione, per la merenda o il thè pomeridiano: il plumcake allo yogurt leggero e goloso.

Immaginate di entrare in una cucina che profuma di dolce fragrante appena sfornato, fuori pioviggina ed è aprile. Mamma o un'amica, vi chiedono di condividere un momento di dolcezza e chiacchiere. Un plumcake soffice è in bella mostra sulla tavola decorata con quella tovaglietta a quadretti immacolati che sa di ricordi lontani.

Una suggestione intima, perchè la cucina cela segreti e ricordi, momenti da assaporare. Per questo il dolce che vi proponiamo oggi è uno di quei classici, semplici nell'essenza e davvero buonissimi: il plumcake. Un pieno di dolci calorie che è l'ideale sia la mattina, per cominciare il giorno con un bel sorriso -a volte è davvero quello che ci vuole- e poi durante la giornata se sentiamo il bisogno di coccolarci con una pausa very sweet (da giustificare con il fatidico calo di zuccheri). Per una merenda o anche per uno sfizioso thè delle cinque, è lui che ci vuole: un bel plumcake appena sfornato che profuma e avvolge la casa di fragranze genuine. Oggi vi suggeriamo una variante molto delicata, allo yogurt, per un dolce all'insegna della leggerezza. Ecco la ricetta.

Gli ingredienti

  • 150 gr di zucchero
  • 200 gr di farina bianca
  • 3 uova
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 gr di burro
  • 1 stecchino di vaniglia
  • 200 gr di yogurt bianco o del gusto che più vi garba
  • una scorzetta di limone

La preparazione

Montate le uova con lo zucchero fino a formare una crema spumosa. Incorporate lo yogurt e continuate a mescolare. Unite la farina setacciata e il lievito per dolci e mescolare per amalgamare gli ingredienti. Adagiate il bastoncino di vaniglia e mescolate, aggiungete il burro ammorbidito e la scorzetta di limone. Mescolate bene il composto e lasciate riposare coperto da un canovaccio per quindici minuti. Prendete uno stampo rettangolare da plumcake e imburratelo. Versate il composto nella teglia (togliete la vaniglia) e infornate a 180° gradi in forno preriscaldato per 40 minuti circa, controllate alla fine la cottura con uno stuzzicadente. Spolverate di zucchero a velo e servite tiepido o freddo.

Foto | da Flickr di Akane86

  • shares
  • Mail