Come fare il crumble di banane con la ricetta di Alessandro Borghese

I crumble sono delle deliziose preparazioni a base di frutta coperte con una valanga di croccanti e golose briciole. Ecco come preparare quello di banane con la ricetta di Alessandro Borghese direttamente dalla trasmissione In Cucina con Ale

Come fare il crumble di banane con la ricetta di Alessandro Borghese

Alzi la mano chi non conosce il crumble. Preparazione super sfiziosa costituita (nella versione dolce, perchè esiste anche quella salata) da una base di frutta, mele, pere o banane che siano mista a zucchero ed aromi, sormontata da uno strato irresistibile di briciole, da quì il suo nome.

Il dolce finito è caratterizzato da una doppia consistenza, quella morbida e leggermente acidula, a seconda della frutta utilizzata, della frutta sottostante e quella croccante delle briciole ottenute mescolando insieme farina, zucchero (di canna) burro e a piacere della frutta secca, come ad esempio le mandorle.
Questa in particolare è la ricetta del crumble di banane di Alessandro Borghese, preparata durante una puntata di In Cucina con Ale, trasmissione di cucina da lui condotta. Caratterizzato dall'aggiunta di una chicca, ovvero il latte di mandorle, ecco come fare il crumble di banane.

Ingredienti


  • 6 banane
  • 1 bicchiere di latte di mandorla
  • 150 gr di farina
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di zucchero

Procedimento

Iniziare la preparazione versando in un pentolino il latte di mandorla e farlo ridurre a fuoco basso. Nel frattempo mescolare in una ciotola la farina insieme a 70 gr di burro e 70 di zucchero fino ad ottenere un composto sbricioloso. Adesso sbucciare le banane e rosolarle in una padella con il burro e lo zucchero rimasti. Disporle quindi in una pirofila insieme al sugo di cottura, coprirle con il latte di mandorla ormai ridotto e sbriciolare sopra il crumble preparato precedentemente. Trasferire in forno per 10 minuti a 200°C e fare gratinare bere.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail