Ricette primi: le linguine al limone stuzzicanti

La pasta al limone è diventata ormai un grande classico della cucina italiana, ma ognuno ne possiede una variante diversa, custodisce un piccolo segreto che gli fa sembrare la propria unica al mondo. Io ho fatto mia una preparazione a base di linguine al limone che ho assaggiato in un ristorante siciliano e che ora vi ripropongo.

Cosa vi occorre: 400 g di linguine, 1 confezione di panna fresca da cucina, il succo di 1 limone, la buccia grattata di 2 limoni, 2-3 fettine di mortadella tagliata sottile, burro q.b., una manciata di pistacchi freschi.

Come si preparano: grattugiate i limoni e spremetene uno tenendo il succo. In un tegame ampio e basso, scaldate il burro e rosolatevi per qualche minuto la mortadella tagliata a pezzetti talmente piccoli e sottili da sembrare tritata, finché non diventerà croccante ma non secca. A fuoco spento aggiungete la panna a filo, il succo di limone e la buccia grattugiata. Mescolate bene. In questa salsa ripassate per qualche minuto sul fuoco le linguine scolate al dente. Al posto del parmigiano, servite con i pistacchi grattugiati a completare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail