Come fare l'arrosto di coniglio al forno con patate

Il coniglio al forno è una ricetta gustosa che appartiene al repertorio di ogni buon cuoco che vuole rimanere fedele alla tradizione. Vediamo come realizzarlo al meglio usando le spezie giuste.

Siamo così abituati ai classici arrosti di tacchino oppure di maiale che spesso ci scordiamo che c'è un tipo di carne che sembra fatta apposta per questa preparazione. Il coniglio, con il suo sapore dolce e la sua carne tenerissima, è ideale per ricette al forno ed arrosti.

Il contorno ideale per a questo piatto sono le patate, anch'esse al forno riescono a dare il loro meglio. Non ci resta che scoprire quali sono le migliori spezie per condire questo piatto ed il gioco è fatto!

Ingredienti: coniglio intero, pancetta 80 g, vino bianco 100 ml, patate 800 g, 2 spicchi d'aglio, olio extra vergine d'oliva, salvia, rosmarino, alloro, sale, pepe.

Prendete il coniglio, pulitelo e tagliatelo a pezzi, lavate e pelate le patate, dopodiché tagliatele a tocchetti. Prendere le fette di pancetta e tagliatele a pezzetti, rimuovete la buccia dell'aglio. Pendete la carne appena tagliata e lavate ciascun pezzo con cura per poi asciugarlo con carta assorbente. In una pirofila abbastanza grande versate un filo e l'aglio, rosolatelo finché non diventa dorato e rimuovetelo.Accendete il forno a 200° e nel frattempo unite la pancetta tritata e le foglie di alloro al coniglio. Salate e pepate per poi lasciar rosolare la carne, quando sarà ben cotta all'esterno aggiungete l vino e lasciatelo sfumare.

A fiamma bassa aggiungete le altre spezie e le patate e fate cuocere qualche altro minuto. Prendete la pirofila e inseritela nel forno già caldo e lasciate in cottura per almeno 45 minuti, ogni tanto potete smuovere sia le patate che il coniglio aiutandovi con una paletta, evitando che si attacchino. Cuocete altri 15 minuti a 220° in modo che si abbrustolisca sia la carne che il coniglio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail