Come fare le cozze ripiene al forno con la ricetta pugliese

30 Aprile 2013

Le cozze ripiene alla pugliese costituiscono un secondo piatto molto allettante e diverso dal solito. Si tratta di una preparazione che confesso di avere scoperto di recente durante un viaggio in Puglia e di esserne stata talmente colpita da volerla riprodurre in casa. In realtà costituisce un piatto non troppo elaborato, perfetto da inserire in un menù a base di pesce.

Gli ingredienti del ripieno, a parte le uova, sono pressochè identici a quelli utilizzati per preparare le cozze gratinate con l’unica differenza che in questo caso vanno a costituire la farcia dei molluschi e non la loro copertura. Ecco come fare le cozze ripiene, nella versione al forno, con la ricetta pugliese.

Ingredienti

  • 1 kg di cozze grandi già pulite
  • 200 gr di pane grattugiato
  • 2 uova
  • 3 spicchi di aglio
  • prezzemolo fresco tritato
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • 40 gr di pecorino grattugiato
  • 800 ml di passata di pomodoro
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione

Fare aprire le cozze in una padella con il coperchio. Tenere da parte il liquido di cottura e prelevare le cozze disponendole su un vassoio. Adesso preparare il ripieno: in una ciotola versare il pangrattato insieme alle uova, all’aglio tritato, al prezzemolo ai formaggi grattugiati e ad un pizzico di sale e pepe. Mescolare bene e farcire con questo composto le cozze tagliate a metà. Richiuderle su loro stesse e avvolgerle con un filo di spago da cucina. Preparare quindi un soffritto in una padella con l’olio, 2 spicchi di aglio e unire la passata di pomodoro insieme al sugo di cottura delle cozze. Regolare di sale e fare insaporire qualche istante. Disporre le cozze in una teglia da forno, coprirle con la passata e cuocere per circa 30 minuti a 180 °C.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: GNOCCHI DI RICOTTA