Ricette cinema: le melanzane alla provenzale di Un’ottima annata

La collaudata, invincibile coppia Russell Crowe-Rdley Scott non ha sfornato solo kolossal campioni d’incasso al botteghino come Il gladiatore o Robin Hood, ma anche un film delicato e ricco di poesia come ‘Un’ottima annata’. Max è un broker inglese senza scrupoli, ma quando è costretto a tornare alla tenuta in Provenza, con tanto di vigne, che ha ereditato dopo la morte dello zio e dove ha trascorso la sua infanzia, ritrova il piacere delle piccole cose e scopre l’amore. Le melanzane alla provenzale sono una delle portate della cena che Max fa a casa dei vignaioli con la sua ‘nuova’ sorella, ma non sarà l’unica.

Cosa vi occorre per 8 persone: 2 melanzane grandi, 10 cl di olio extravergine d’oliva, 6 spicchi d’aglio, sale, pepe, curry (facoltativo).

Come si preparano: lavate le melanzane, togliete le estremità e tagliatele in due con un coltello. Incidetene ogni metà e privatela della polpa. Salate le superfici e cospargetele di curry, quindi introducete al posto della polpa gli spicchi d’aglio e condite con un filo d’olio. Avvolgete ogni melanzana nell’alluminio e cuocetele in forno già caldo a 170° per 60 minuti. Sfornate, togliete la carta e rimuovete la polpa cotta. Aggiustate di pepe, mescolate e lasciate raffreddare prima di servire. Secondo alcune ricette, si serve accompagnata da salsa di pomodoro.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail