La ricetta della torta di rose per la Festa della mamma

Il regalo perfetto per la Festa della mamma? Perchè non preparare la torta di rose in casa? Dolce ideale per l'occasione risulta soffice e profumata

La ricetta della torta di rose per la Festa della mamma

Tra tutti i dolci esistenti credo che uno di quelli più appropriati per la Festa della mamma sia proprio la torta di rose. Non so come spiegarmi, è un po' come offrire in dono alla propria madre un bouquet di rose interamente da gustare in tutta dolcezza. D'altronde credo che ogni preparazione fatta con le proprie mani non possa che costituire un regalo unico e apprezzato.

La torta di rose, per chi non la conoscesse, è un dolce lievitato che si presenta come un insieme di rotolini posti l'uno accanto all'altro e ripieni di una crema a base di burro e zucchero che, lievitando in cottura, si aprono leggermente conferendo alla torta l'aspetto di un mazzo di rose. Risulta soffice e profumata, adatta per la colazione e può essere oggetto di diverse varianti per quanto riguarda la scelta del ripieno. Può essere arricchita con gocce di cioccolato e granella di zucchero. Ecco la ricetta della torta di rose per la Festa della mamma.

Ingredienti


  • 250 gr farina 00
  • 250 gr farina manitoba
  • 100 gr zucchero
  • 2 uova
  • 50 gr burro
  • 20 gr lievito di birra
  • 120 ml latte
  • 1 pizzico di sale
  • 125 gr zucchero per la crema
  • 125 gr burro morbido per la crema


Procedimento

Versare in una ciotola 150 gr di farina con il lievito di birra sciolto in poco latte intiepidito. Impastare bene e fare lievitare per 30 minuti in luogo caldo. Riprendere questo impasto ed unire il resto degli ingredienti. Impastare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo, se fosse necessario unire poca farina. Fare lievitare per due ore circa in luogo caldo.
Nel frattempo in un'altra ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. Adesso riprendere l'impasto, sgonfiarlo, stenderlo e formare un rettangolo di 1/2 cm di spessore, delle dimensioni di circa 20x50 cm. Spalmare la crema di burro sulla pasta ed arrotolarla su se stessa fino a formare un rotolo. Ricavare tanti rotolini di circa 4 cm di lunghezza e posizionarli in una teglia rotonda leggermente distanziati tra di loro. Fare lievitare ancora per mezz'ora e cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | James Lee

  • shares
  • Mail