Dessert: le coppe del contadino con pecorino e pere

“Al contadino non far sapere quanto è buono il cacio con le pere”: recita il vecchio adagio che, come tutti i proverbi, comunica un’assoluta verità. Oggi, infatti, terminiamo i nostri esperimenti con coppe e cestini utilizzando il pecorino e, dal momento che in molti Paesi del mondo il formaggio viene utilizzato alla fine del pasto, useremo questo piatto come originale dessert.

Cosa vi occorre: 400 g di pecorino grattugiato, 4-5 pere di stagione mature, miele di castagno.

Come si prepara: scaldate un padellino antiaderente e procedete con l’ormai solito procedimento per i cestini, utilizzando, però, stavolta, il pecorino al posto del parmigiano. Una volta pronti e freddati, riempite i cestini o coppe con le pere tagliate a tocchetti e servite accompagnato da miele di castagno.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail