Ferragosto vuol dire picnic - parte 3



Ok, il tempo degli ultimi giorni non è stato il massimo, soprattutto nel nord Italia. Se oggi siete tra i fortunati che godranno del sole e avete pronto tutto il necessaire per il vostro picnic celebrativo d'estate, vi lascio un'altra ricetta per ovviare alla solita insalata mista, sempre che non siate dei convinti tradizionalisti. L'ho trovata sulle pagine food del New York Times, l'ho preparata e assaggiata e non mi è affatto dispiaciuta, per quanto insolita. Servono 3/4 pomodori da insalata o una manciata di daterini ben lavati, una pesca tagliata a fettine sottili, mezza cipolla di tropea tagliata fine. Si mescola il tutto e si condisce con sale, pepe, olio e un po' di limone. E voi, la provereste?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: