Primi di pesce: le pappardelle Imperatore

Questo è un primo piatto che va bene per tutte le stagioni, dal sapore ricco, ottima introduzione di un pesce cucinato semplicemente, in forno, al vapore o alla griglia. L’unica raccomandazione, pur superflua, è di utilizzare esclusivamente pesce fresco per realizzarlo: il gusto ci guadagna!

Cosa vi occorre per 4 persone: 400 g di pappardelle all’uovo, 100 g di polpa di granchio, 100 g di gamberetti sgusciati, 100 g di mozzarella, 200 g di latte, 1 bicchiere di vino bianco, polpa di pomodoro, parmigiano grattugiato.

Come si preparano: in una padella larga, fate rosolare uno spicchio d’aglio, quindi aggiungete la polpa di granchio e i gamberi. Sfumate con il vino, togliete l’aglio e aggiungete la polpa di pomodoro. Cuocete per 10 minuti, aggiustate di sale e mettete il latte. Con questa crema ripassate le pappardelle scolate al dente finché la consistenza non sarà quella desiderata, quindi mettete la pasta in una pirofila da forno, aggiungete la mozzarella a tocchetti, spolverate con il parmigiano e infornate a 250° per 5 minuti. Servite subito con la mozzarella filante.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail