Come conservare il basilico sotto sale

Basilico sotto sale

Se desiderate prolungare i profumi dell'estate, allora il basilico sotto sale è una ricetta da tenere presente.

Occorrono alcune manciate di foglie di basilico, del sale grosso, olio extra vergine di oliva. Lavate delicatamente le foglie di basilico e asciugatele con un canovaccio. Prendete, quindi, un barattolo di vetro e distribuite sul fondo uno strato di sale, copritelo con uno di foglie e, alternando sale a basilico, riempite il barattolo. L'ultimo strato deve essere di sale. Quando il barattolo è pieno, versatevi un po' di olio extra vergine di oliva, coprite con un disco di carta oleata e chiudete ermeticamente.

Prima di utilizzarlo lasciate trascorrere una settimana. Potete usare tanto le foglie di basilico (che saranno salate e quindi regolatevi di conseguenza nel salare le pietanze) che il sale (che risulterà aromatizzato al basilico).

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail