I budino alla vaniglia, ecco come fare in casa il dolce al cucchiaio

Il budino alla vaniglia è un dolce classico, morbido e facile da preparare; gustoso ed elegante sia se decorato con salse (cioccolato, caramello, alla frutta) sia se servito con frutta fresca o panna montata.

Budino alla vaniglia

Ecco come fare in casa questo dolce al cucchiaio tra i più preparati e amati della categoria, dal gusto semplice e delicato.

Gli ingredienti necessari per 4 persone, sono i seguenti: 1/2 litro di latte, 60 gr di zucchero, 60 gr di maizena, 3 uova fresche, 1 stecca di vaniglia.

Per la preparazione: anzitutto fate scaldare il latte con la stecca di vaniglia a fuoco medio, cercando di non portarlo a completo bollore. Trascorso il tempo necessario, spegnete il fuoco, fate riposare ed eliminate la stecca di vaniglia. Nel frattempo in una ciotola rompete le uova intere, aggiungete lo zucchero e con l’aiuto di una frusta, montate il tutto.

Proseguite versando nel composto ottenuto la farina di maizena setacciata, poco alla volta, continuando a mescolare. Con l’aiuto di una frusta cercate di addensare fino ad ottenere una vera e propria crema.

Versare il composto ottenuto negli stampini monoporzione, precedentemente bagnati in acqua molto fredda. Riponete in frigo, coprendoli con pellicola, per almeno 4 ore in modo da farli solidificare.

Per sformare il budino senza rischiare di romperlo vi ricordo che potrete utilizzare gli stampi al silicone oppure, se non ne avete, immergete lo stampo per pochi secondi in acqua bollente.

Successivamente capovolgete gli stampi e servite il budino alla vaniglia a piacimento con frutta fresca, salse al cioccolato o al caramello o con panna montata. Potete guarnire e portare ai vostri ospiti con qualche biscotto.

Foto |Flickr

  • shares
  • Mail