Come fare lo stinco di maiale al forno con le patate

13 Maggio 2013

Lo stinco di maiale al forno con le patate è un’ottima ricetta che possiamo preparare in ogni occasione: può diventare un ottimo secondo piatto per il pranzo della domenica, ma anche un piatto unico per una cena dal sapore tedesco. In Germania, infatti, è molto consumato, in accompagnamento ad un bel boccale di birra, ad esempio, che può anche servire per la sua cottura.

Lo stinco di maiale al forno non è difficile da preparare, anche se ci va un po’ di tempo per la cottura, prima in padella e poi all’interno del forno bello caldo: il successo alla fine è assicurato. Vedamo come si realizza lo stinco di maiale al forno con le patate.

Ingredienti per lo stinco di maiale al forno con patate

Gli ingredienti per lo stinco di maiale sono i seguenti: le dosi si intendono per 4 persone.

    1 spicchio d’aglio
    40 grammi di burro
    2 stinchi di carne di maiale
    1 cipolla
    1 costa di sedano
    1 carota
    1,250 kg di patate novelle
    rosmarino
    bacche di ginepro
    brodo di carne
    200 ml di vino rosso
    salvia
    alloro
    sale

Come si prepara lo stinco di maiale al forno con le patate

Mettete in un tegame il burro e un po’ di olio, aggiuntendo un trito formato da cipolla, carota, aglio e sedano. Unite gli stinchi e fate rosolare da entrambi i lati.

Tritate le erbe e unitele alla carne, schiacciate le bacche di ginepro, sfumate con vino rosso e fate evaporare.

Lavate e tagliate le patate, aggiungendole al tegame: quando saranno tenere coprite con il coperchio e continuate a cuocere per 10 minuti, aggiustando di sale.

Mettete tutto in una pirofila da forno, aggiungendo il sugo di cottura, e cuocete per 30 minuti a 200 gradi, bagnando la carne con un po’ di brodo e girandola ogni tanto.

Foto | da Flickr di

Via | Mezzokilo

I Video di Gustoblog: Orecchiette Con le Cime di Rapa, Ricetta Originale