Eventi: XIXesima edizione del Merano Wine Festival

merano wine festival 2020
Dal 5 al 8 novembre si riapre il salone dedicato ai vini nel Kurhaus di Merano organizzata, per la prima volta, 19 anni fa da Helmuth Köcher ed alcuni suoi amici e continuata fino ad oggi. Manifestazione sempre più attenta ai vini biologici e biodinamici di ispirazione steineriana, è famosa soprattutto per l'accurata selezione di vini provenienti da tutto il mondo. Nella lista dei produttori, ci sono tante conferme e anche qualche new entry come ad esempio Corte Sant'alda di cui abbiamo parlato anche noi.

Le novità di quest anno sono le degustazioni del vino proveniente dal vigneto più alto del mondo, quello dal vigneto più ripido d'Europa, oltre a poter assaggiare 35 Châteaux dell’Union des Grands Crus de Bordeaux e molti Champagne. A questi si affiancano birrifici artigianali e 100 produttori di prelibatezze culinarie, come cioccolati, aceti balsamici, olii, confetture, formaggi ecc.

Gli orari ed i prezzi li trovate sul sito, insieme alla possibilità di acquistare gli ingressi on-line, avvalendovi di una riduzione. Altrimenti sarà possibile acquistarli direttamente al Kurhaus fino ad esaurimento posti. Non mi resta che aspettare con impazienza che il Merano Wine Festival apra le sue porte per raccontarvi qualche particolarità assaggiata, o un vino da consigliare, sicura di trovarne durante la mia visita.

Foto| MWF

  • shares
  • Mail