La ricetta delle tortillas di mais dalla cucina tex mex

La ricetta per fare in casa le tortillas di mais, preparazione tipica della cucina messicana, da farcire a piacere

Appassionati di cucina tex mex non perdetevi questa ricetta. Avrete sicuramente già assaggiato le tortillas di mais, oggi scopriamo come prepararle in casa facilmente. Per chi non le conoscesse ancora un breve cenno. Le tortillas di mais si presentano come delle schiacciatine apparentemente, ma solo a prima vista, simili alle piadine, dalle quali si differenziano nettamente per via degli ingredienti, del sapore e dell'utilizzo. Preparazione molto conosciuta della cucina messicana, vengono utilizzate per accompagnare diverse pietanze e, a seconda della farcitura e della presentazione, si suddividono in diverse categorie (burritos, empanadas, fajitas, tanto per citarne alcune).

Le tortillas di mais vengono preparate a partire da un impasto base di farina di mais e acqua. Questo, una volta pronto, va diviso in porzioni uguali e fatto riposare salvo poi essere steso in maniera molto sottile e venire cotto in una padella rovente qualche minuto per lato, fin quando presenta delle bollicine e risulta dorato uniformemente. Ecco la ricetta delle tortillas di mais dalla cucina tex mex.

Ingredienti


    350 gr di masa harina (farina di mais bianco precotta)
    170 ml circa di acqua
    1 pizzico di sale

Procedimento


La ricetta delle tortillas di mais dalla cucina tex mex

Versare la farina di mais in una ciotola insieme al sale. Unire poco alla volta e mescolando, l'acqua a filo. Iniziare ad impastare fin quando si ottiene un composto morbido ed omogeneo, se necessario unire ancora dell'acqua. Prelevare dall'impasto delle palline e coprirle con un canovaccio. Fare riposare per 15 minuti circa. Adesso stenderle molto sottilmente, per comodità tra due fogli di carta forno, e ritagliare l'impasto in modo da ottenere dei dischi della stessa dimensione. Riscaldare una padella in modo che sia veramente calda e cuocere, uno alla volta, i dischi di mais esercitando una leggera pressione. Dovranno presentare delle bollicine in superficie e risultare dorati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail