La focaccia di patate con la ricetta pugliese

Fra le migliore ricette di focacce delle varie regioni italiane possiamo sicuramente annoverare la versione pugliese, caratterizzata da un impasto a base di farina e patate e la cui superficie è ricoperta di pomodorini e origano.

La focaccia pugliese è una ricetta classica molto diffusa in tutto il centro-sud a base di farina e patate. Ha la particolarità di essere molto morbida e i pomodorini le conferiscono un gusto particolare.

Nonostante i pochi e semplici ingredienti è un piatto squisito e particolare. Può essere usata come merenda o per accompagnare salumi e affettati a pranzo.

Ingredienti

farina "00" 250 g
farina di semola 200 g
patate 200 g
acqua 300 ml
olio extra vergine d'oliva
lievito di birra 15 g
pomodorini 250 g
origano
sale

Preparazione



Prendete una ciotola abbastanza capiente e mescolatevi i due tipi di farine, praticate un foro al centro e metteteci le patate dopo averle bollite e schiacciatele. Impastate con cura, sciogliete il lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida e aggiungetelo all'impasto. Aggiungete 4 cucchiai d'olio d'oliva. Il composto di farina e patate ottenuto dovrà lievitare per almeno un paio d'ore, coperto da uno strofinaccio umido. Prendete l'impasto lievitato e stendetelo su una teglia che avrete precedentemente unto con l'olio d'oliva e modellatelo con le mani per distribuirlo in maniera omogenea.

Lavate i pomodorini e tagliateli a metà per poi posizionarli sopra la focaccia, su ciascuno di essi applicate una leggera pressione in modo che aderisca alla focaccia. Conditela con l'origano, il sale grosso tritato ed un po' d'olio e lasciatela lievitare almeno un'altra mezzora. Infine cuocete in un forno preriscaldato a 200° e lasciatelo in cottura per mezzora minuti. Lasciate raffreddare un po' la foccaccia prima di tagliarla a fette per servirla.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail