La torta salata alle bietole, ecco la ricetta facile

Una ricetta sfiziosa per una torta rustica a base di ortaggi freschi dell'orto: la torta salata alle bietole. Scopri come prepararla in poche mosse.

Una torta salata dai sapori contadini dell'orto, oggi vi proponiamo una variante sfiziosa da preparare per una cena o per un pranzo genuino e salutare: la torta alle bietole con la ricetta facile. Pochissimi ingredienti per un rustico salato che conquisterà sicuramente i buongustai di casa, naturalmente le bietole devono essere fresche di orto o comprate a km zero per un risultato ancor più sano e delizioso. Ecco come si prepara con la variante gustosa.

Gli ingredienti


  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 300 gr di bieta da coste
  • uno scalogno
  • 40 gr di Groviera
  • 40 gr di Taleggio
  • olio d'oliva extra-vergine q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.
  • burro q.b.
  • 3 uova
  • sale
  • pepe

Come si prepara

Lavate e lessate le bietole da orto in una casseruola con abbondante acqua salata per circa venti-trenta minuti. Scolatele e sminuzzatele su un tagliere di legno. Prendete una padella antiaderente e saltate le biete con un trito di scalogno con olio extra-vergine di olive e un fiocchetto di burro. Fate insaporite per dieci minuti, salate e pepate.

Nel frattempo in una terrina rompete le uova, aggiungete i formaggi a cubetti, il pecorino grattugiato, prezzemolo tritato e mescolate per bene. In uno stampo da forno circolate imburrato stendete il rotolo di sfoglia e bucherellate il fondo. Incorporate al composto nella terrina anche le biete e mescolate ancora. Versate il composto sulla superficie di sfoglia e livellate, alzate i bordi della sfoglia. Cospargete con un po' di pecorino e pangrattato e infornate per quaranta minuti a 180 gradi in forno ventilato.

Foto | da Flickr di Sacherfire

  • shares
  • Mail