Cucina russa: lo storione lesso

Prosegue la nostra esplorazione nel ricco mondo dei secondi piatti a base di pesce della cucina russa. La pietanza di oggi si fonda sullo storione, pesce che più tipico della Russia non si può, dove lo trovate anche nei fiumi. Le sue carni sono molto pregiate, ma forse ancora di più lo sono le sue uova, dalla cui lavorazione si ottiene il caviale.

Cosa vi occorre per 4 persone: 600 g di storione. Per la salsa: 12 cucchiai di burro, 4 uova, 4 fettine di limone, sale q.b.

Come si prepara: tagliate il pesce in 4 porzioni e lessatelo in acqua bollente salata arricchita con carote, prezzemolo, cipolle, alloro e pepe nero in grani. Servitelo con contorno di patate lesse, legumi freschi, limone e verdura cruda e accompagnatelo con la salsa ottenuta sciogliendo nel burro le uova sode tagliuzzate e aggiustando con succo di limone e sale. Beveteci sopra un buon vino bianco.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail