Come fare la quiche agli asparagi con la ricetta facile

La quiche, celebre torta salata di origine francese, nella versione con gli asparagi. Ottima sia come antipasto che per il pranzo fuori casa

Come fare la quiche agli asparagi con la ricetta facile

Chi non ha mai sentito parlare delle quiche? Torte salate di origine francese, famosa è la Loirrane, caratterizzate da una estrema facilità di esecuzione e da una versatilità tale da renderle adatte ad ogni occasione. Dal pranzo formale, servite come antipasto tagliate a quadrotti ed infilzate con degli stuzzicadenti, alle gite fuori porta, per il pranzo fuori casa. Oggi vi propongo la quiche di asparagi, perfetta in questo periodo in cui è facile trovare ancora degli asparagi freschi e gustosi.

La quiche di asparagi è ottima per una cena leggera. Accompagnatela con una ricca insalata mista o con un contorno di verdure grigliate ed avrete risolto il pasto. Profumata e gustosa la quiche di asparagi può anche essere preparata in cocottine monoporzione per un risultato ancora più sfizioso, anche alla vista. Ecco come farla con la ricetta facile.

Ingredienti


  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1/2 kg di asparagi
  • 1 cipolla
  • 2 uova
  • 250 ml di panna
  • 75 gr di parmigiano
  • sale
  • pepe nero macinato fresco

  • olio extra vergine di oliva

Procedimento

Pulire accuratamente gli asparagi, eliminare la parte dura del gambo e farli bollire in acqua bollente per circa 5 minuti. Adesso affettare sottilmente la cipolla e metterla a soffriggere con poco olio. Unire gli asparagi e farli insaporire per un paio di minuti. Salare. In una terrina sbattere le uova insieme alla panna, unire il parmigiano, il pepe nero ed il sale. Rivestire uno stampo con la pasta sfoglia e versare il composto di panna e uova, disporre gli asparagi cotti precedentemente a raggiera. Trasferire in forno a 180°C e cuocere per circa 30 minuti.

Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail