Fiori di zucca al forno, ecco la ricetta per farli ripieni di mozzarella e prosciutto

Oggi vi propongo la ricetta dei fiori di zucca ripieni di mozzarella e prosciutto cotto da fare al forno, una pietanza ricca di gusto che potrete preparare in occasione dei pranzi in famiglia o delle cene tra amici essendo sicuri di accontentare anche i palati più esigenti. Prepararli è semplice e veloce: scegliete solo ingredienti di prima qualità e i vostri fiori di zucca ripieni di mozzarella e prosciutto cotto saranno una pietanza irresistibile!

La primavera è ormai inoltrata e la voglia di estate comincia a farsi sentire forte anche sui banchi dei supermercati o dei mercati rionali, che vanno mano a mano riempiendosi di frutta e verdura tipici della bella stagione; tra questi prodotti in questo periodo sono assolutamente da gustare i fiori di zucca, prodotto della terra meraviglioso da vedere e ingrediente di cucina particolarmente versatile.

Ingredienti per 4 persone: 10 fiori di zucca, 125g di mozzarella vaccina fresca, 50 g di prosciutto cotto, 1 uovo, 100 g di ricotta vaccina, 125 ml di besciamella, 50 g di parmigiano grattugiato, olio evo, sale, pepe.

Preparazione: immergete i fiori di zucca in una ciotola piena di acqua fredda per circa due minuti, poi metteteli ad asciugare sopra un foglio di carta assorbente; delicatamente, evitando di rompere i fiori, eliminate i pistilli duri che si trovano al centro dei fiori. Tagliate la mozzarella, ricavandone una listarella ogni fiore di zucca, poi mescolate la ricotta con l'uovo e il prosciutto cotto tagliato a pezzetti, aggiustate di sale e pepe ed amalgamate bene il tutto. Divaricate i fiori di zucca uno alla volta, sempre essendo accorti che non si rompano, e farcite l'interno con il composto di ricotta, una listarella di mozzarella e poi richiudete delicatamente ogni fiore. Disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno, irrorateli con la besciamella e ricoprite il tutto con il parmigiano grattugiato. Cuocete i fiori di zucca ripieni di mozzarella e prosciutto in forno preriscaldato a 180 gradi, per i primi minuti lasciandoli coperti con la carta d'alluminio, poi completatene la cottura scoprendoli per almeno altri dieci minuti. Lasciate intiepidire ma serviteli ben caldi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail