La ricetta dei vol-au-vent spiegata passo per passo

Una ricetta da preparare per un sfizioso antipasto davvero goloso e di impatto visivo: i vol-au-vent.

La ricetta base dei vol-au-vent è molto utile per poter creare con poco antipasti sfiziosi e di estetica piacevole da presentare in tavola se abbiamo ospiti a cena. E poi la pasta sfoglia preparata con questa modalità è realmente gustosa e friabile. Sembra difficile ma in realtà per realizzare i vol-au-vent in casa serve davvero pochissimo tempo e pochi ingredienti: pasta sfoglia e un uovo. I vol-au-vent poi si possono personalizzare con il ripieno preferito, oppure sono un'ottima base anche per realizzare in casa pizzette soffici e sfiziose. Ecco la ricetta passo passo.

Gli ingredienti per circa trenta vol-au-vent


  • 2 rotoli di pasta sfoglia fresca
  • 1 uovo

Come si preparano

Incidete con un coppapasta la base circolare dei vol-au-vent, da lasciare intera. Prendete un coppapasta o un bicchiere di maggiore dimensione e incidete un altro cerchio più esterno, a forma di dischetto, quello che si deve gonfiare. Spennellate il dischetto esterno con il tuorlo d'uovo e appoggiatelo sulla base.

Sempre su ogni base appoggiate 2-3 dischetti spennellati a seconda di quanto volete alto il vol-au-vent, bucherellate invece la base piena con una forchetta. Infornate per circa 10 minuti a 180 gradi fino a quando la pasta non si gonfia e diventa dorata, con la classica forma. Sfornate, lasciate raffreddare e farcite a piacere.

Via | Mysia

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail