I tortelli di patate trentini, ecco la ricetta originale

Vediamo una ricetta tipica del trentino. I tortelli di patate, con il loro sapore robusto e intenso, sono un alternativa più calorica e gustosa del classico pane e inoltre sono una ricetta facile e veloce.

I tortelli sono una ricetta tipica del Trentino a base di patate. Vengono usati al posto del pane per accompagnare salumie formaggi ma sono buonissimi anche da soli.

A Sporminore (Val di Non) è stata fondata una Confraternita per onorare questo piatto. Vediamo allora di onorare noi stesso la tradizione con questa buonissima ricetta.


Ingredienti: patate 400 g, 1 uovo, farina 00 50 g, latte intero 200 ml, sale, olio di semi.

Dopo averle lavate e sbucciate, grattugiate grossolanamente le patate ed unite gli altri ingredienti: l'uovo, la farina e il latte. Amalgamate il tutto ed aggiustate di sale. Scaldate dell'olio in una padella e versate un po' del composto ottenuto nella padella cercando di ottenere la forma cilindrica tipica del tortello trenitino: alti circa 1 cm, di forma circolare. Lasciateli in cottura per almeno 5 minuti per lato.

Qualora non fosse ancora ben cotto proseguite fino a completa doratura su entrambi i lati e fino a che le patate al centro non saranno ben cotte. Potete accompagnare i tortelli con cavolo cappuccio a listarelle, fagioli, affettati e formaggi. Il alternativa potete realizzare una versione più dietetica del piatto, rivestendo di carta da forno due teglie ed oliandole bene per poi infornare a 220° per almeno 20 minuti, in modo di ottenre un risultato simile.

Foto | Touring Hotel

  • shares
  • Mail