Le tartine al caprino da servire al buffet dell'aperitivo

Le tartine al caprino, ottime da inserire nel buffet di un aperitivo ricco e sfizioso. Si preparano in 5 minuti e sono subito pronte da gustare, con pochi e semplici ingredienti

Una buona idea quando si organizza un aperitivo, tra amici e non, consiste nel servire una vasta scelta di stuzzichini allestendo un vero e proprio buffet. Protagoniste assolute sono le tartine, farcite con gli ingredienti più disparati. Tra i formaggi che più si prestano c'è il formaggio caprino. Dal sapore vagamente acidulo e salato si sposa bene con diversi ingredienti. Quali?

Le ciliegie secche (o le prugne, sicuramente più reperibili) ad esempio, per delle tartine sfiziose, come in questo caso. In alternativa un altro ingrediente che ben si abbina con il formaggio è l'uva, connubio di sapori apprezzabile in queste palline da servire ugualmente come antipasto così come le tartine al pepe rosa da abbinare eventualmente alle prime. Ecco le tartine al caprino da servire al buffet dell'aperitivo.

Ingredienti


    250 gr di caprino
    2 cucchiai di panna
    ciliegie o prugne secche qb
    biscotti salati, crostini o crackers


Procedimento

Disporre il caprino in una ciotola ed unire la panna. Lavorarlo bene con l'aiuto di una forchetta fino ad ottenere un composto soffice ma sostenuto. Adesso versarlo in un sac a poche oppure prelevarlo semplicemente con l'aiuto di due cucchiaini. Predisporre i biscotti salati (o i crostini o i crackers) e farcirli con la crema di formaggio ottenuta. Completare con delle ciliegie o delle prugne secche ponendone una su ogni tartina e conservare in frigo fino al momento di servire.

Le tartine al caprino da servire al buffet dell'aperitivo

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail