Ricetta antipasto: torta salata tre colori

torta salata zucchine e pomodorini
Le cose che preferisco cucinare sono dolci e torte salate, eccone una che faccio abbastanza frequentemente e che ho chiamato ai tre colori. Per quanto riguarda la pasta sfoglia uso quella pronta, come condimento poi procuratevi: tre zucchine, una trentina di pomodorini, qualche cucchiaio di pesto, 250 ml di besciamella, pecorino grattugiato, scaglie di parmigiano, pinoli, un uovo, un filo di olio, abbondanti spinaci lessi sgocciolati.

Mescolate la besciamella con l'uovo e gli spinaci. Preparate la base della sfoglia in una teglia da forno tonda che lasci sollevati i bordi della pasta. Predisponete ora, come fondo, l'impasto con gli spinaci. Decorate con le zucchine tagliate a fettine e i pomodorini. Mescolate il pesto con i pinoli e l'olio, poi versatelo a filo sopra alla torta salata. Infine spolverate il tutto con abbondanti scaglie di grana e pecorino.

Infornate in forno caldo a 220° e lasciate cuocere per circa 30 minuti. Verificate la consistenza della pasta, togliete dal forno e consumate ancora calda: il punto positivo è che se ne avanza, si può conservare ottimamente in frigo. Non tra le ricette più leggere esistenti, ma davvero saporita.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: