Contorni: Cavolo cappuccio e speck.

contorno di verza e speck
Io sono una patita di crauti, ma andando in Alto-Adige, ho trovato un'altro modo di mangiare il cavolo cappuccio. Per il nostro contorno occorrono: un cavolo cappuccio, meglio se liscio, dei semi di finocchio, una fettina spessa di speck, aceto di vino, sale ed olio extra vergine di oliva.

Tagliate il cavolo cappucciofinemente e lavatelo. Poi conditelo con aceto, sale ed olio. Tagliate la cotenna e poi lo speck a listarelle sottili. Prendete una padella e riscaldatela, quindi ripassate il salume in modo da renderlo croccante.

Aggiungete un po' di semi di finocchio, due cucchiai e lo speck croccante e girate bene. Il vostro cavolo profumato è pronto.

  • shares
  • Mail