Come scegliere lo spumante adatto

spumanteNella maggior parte dei casi, ognuno di noi beve dello spumante accompagnandolo ad un dessert. In realtà lo spumante può benissimo abbinarsi a tanti piatti diversi, a seconda del grado di invecchiamento e in base alla prevalenza di uva bianca o nera. Vediamo alcuni abbinamenti.

Uno spumante fresco, secco, giovane e dal sapore delicato può accompagnare bene antipasti e portate leggere, soprattutto di pesce o a base di verdure. Le versioni più mature, invece, dal gusto secco, ma corposo, vanno bene coi pesci saporiti e con le carni bianche, come quelle di pollo e di tacchino, e per dei secondi leggeri in generale.

Infine, non scordiamoci appunto dello spumante che può accompagnare un dessert; in questo caso deve essere dolce ed aromatico e potrà essere abbinato, non solo a dolci e torte, ma anche a frutta e macedonie.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail