La Garzantina della Cucina. Gustoblog intervista Allan Bay

La Garzantina della Cucina. Gustoblog intervista Alla BayDopo aver pubblicato in esclusiva alcune ricette per Natale della Garzantina della Cucina – disponibile da oggi in tutte le librerie – abbiamo rivolto alcune domande al curatore Allan Bay – docente universitario, giornalista enogastronomico, autore di diverse pubblicazioni “culinarie”.

Con le quasi tremila ricette, le parti riservate agli ingredienti, agli attrezzi, alla storia e alla curiosità di cibi e pietanze, la Garzantina della Cucina è sia uno strumento insostituibile nelle cucine di quanti amano cucinare sia un'ottima idea-regalo per Natale. Ecco quel che ci ha detto Allan Bay.

Raccogliere in un'enciclopedia come la Garzantina, le mille e mille voci che compongono la realtà “cucina” non è una cosa semplice: da quali criteri si è lasciato guidare?
Direi dal buon senso. Non volevo fare un'opera "accademica", ma uno strumento il più leggero possibile (anche se si tratta pur sempre di una enciclopedia...), facile da utilizzare e soprattutto utile. E quindi ho cercato di tagliare tutto quanto non rispettava questo approccio. Ho tagliato tantissime procedure e piatti super classici che nessuno fa più - e che non ha più senso fare. Ho messo tanti piatti "degli altri", che sono oramai patrimonio di tutti.

Nella Garzantina della Cucina troviamo ricette, alimenti di tutto il mondo, schede di approfondimento, nozioni tecniche e terminologia: qual è la stata la parte più “divertente” da realizzare?
Nessuna... Fare un'enciclopedia e divertirsi è un'antinomia...

Chi è il fruitore “ideale” della Garzantina della Cucina?
Sono i tanti "curiosi" della cucina. Quelli "laici", non legati da certezze assolute, ma disposti ad assaggiare, piatti e ingredienti, per poi giudicarli - quindi NON quelli che prima giudicano e poi non assaggiano, che sono la maggior parte.

Domanda del “cuore”: con quale ricette della Garzantina consiglierebbe di conquistare una persona?
Ma dipende dalla persona, ognuno è diverso, non esiste una ricetta "perfetta" per tutti...

Sulla tavola natalizia di Allan Bay, non può mancare...
Il panettone. Per il resto vario sempre.

  • shares
  • Mail