Come fare la mousse alle fragole per un fresco dolce estivo

Che ne dite di preparare una buonissima mousse alle fragole? Quando questo prelibato, gustoso e colorato frutto è di stagione potete portare sulle vostre tavole un dolce al cucchiaio davvero unico e semplice da realizzare.

mousse alle fragole

La mousse alle fragole è un dolce al cucchiaio davvero ideale per ogni occasione: consigliamo di prepararla solo quando le fragole sono di stagione, non solo perché sono più buone e salutari, ma anche perché ci permettono di risparmiare qualche euro. La frutta e la verdura di stagione, infatti, costano sempre meno. Se poi riuscite a recuperarle da mercati a chilometro 0, allora la vostra mousse alle fragole sarà ancora più buoni.

La mousse alle fragole può essere decorata con della panna montata fresca oppure con delle scaglie di cioccolato fondente, che si sposa alla perfezione con il frutto rosso più amato. Meglio prepararla già nelle ciotoline monodose!

Gli ingredienti per poter realizzare un'ottima mousse alle fragole, ottima alternativa alla mousse di cioccolato e ideale per grandi e piccini, sono i seguenti:


    400 grammi di fragole
    250 ml di panna
    200 grammi di zucchero
    4 fogli di gelatina
    il succo di mezzo limone

Prepariamo insieme la mousse alle fragole: fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, per una decina di minuti.

Lavate con cura le fragole, asciugatele, privatele delle parti che non si possono mangiare e frullatele. Aggiungete alle fragole frullate il succo di mezzo limone e lo zucchero.

A questo punto strizzate i fogli di gelatina: fateli sciogliere a bagno maria. La gelatina andrà aggiunta al composto di fragole. Mescolate con cura.

Montate a neve la panna. Aggiungetela al composto di fragole.

Versate il composto nelle ciotoline che avete scelto per servire in tavola e lasciate la mousse di fragole in frigorifero per 4 ore. Sarà dura aspettare tutto questo tempo, vero?

Foto | da Flickr di feastguru_kirti

Via | Ricettedellanonna

  • shares
  • Mail