La ricetta dei grissini da fare in casa

Grissini fatti in casa casarecci e fragranti? Ecco come prepararli con la nostra ricetta spiegata passo passo.

In cucina si può dar libero sfogo a tutta la nostra fantasia e passione ai fornelli, e in special modo se abbiamo un debole per le preparazioni di pizze, pane, focacce e tutti i derivati, tra cui i deliziosi e fragranti grissini. Non volete preparare il pane e desiderate una variante gustosa? Provate con un'alternativa davvero sfiziosa e leggera da proporre in tavola: i grissini fatti in casa. Come per il pane, anche i grissini, si possono poi realizzare in tantissimo modi, aromatizzati a tantissimi gusti (rosmarino, olive, sesamo etc) oppure semplicemente bianchi, buonissimi sempre. Vediamo allora la ricetta dei grissini da fare in casa in poche mosse.

Gli ingredienti


  • 400 gr di farina 00
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di acqua fredda
  • 30 gr di lievito di birra
  • olio extra-vergine d’oliva
  • a scelta semi di papavero, sesamo etc
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • sale
  • pepe

La preparazione

Versate a fontana la farina su una spianatoia. In una tazza sciogliete la bustina di lievito con un po' di acqua tiepida. Incorporate al centro della farina e aggiungete anche tutti gli altri ingredienti. Impastate bene dall'esterno all'interno fino ad ottenere una panetta di impasto omogenea e compatta, ben elastica. Mettete l'impasto a lievitare sotto un canovaccio umido in luogo al riparo per due ore.

Riprendete l’impasto e stendetelo con un mattarello. A questo punto tagliate delle striscioline dello spessore di circa un centimetro della lunghezza desiderata. Date un po' la forma rotolando le striscioline e schiacciando con le mani (come per fare le striscioline superiori per la crostata). Infornate su una teglia rivestita da carta forno, in forno già caldo a 200 gradi per circa 15 minuti. Lasciate raffreddare i grissini e serviteli in un bel cestino con tovaglietta colorata.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail