Le mezzelune con ricotta e spinaci, ecco la ricetta per farle in casa

Le mezzelune con ricotta e spinaci, un primo piatto delizioso e appetitoso. Ecco come prepararlo in casa.

Tra i tanti primi piatti tra cui possiamo scegliere nella nostra ricchissima tradizione culinaria italiana, oggi vi proponiamo un altro grande classico. Mettiamo le mani in pasta per preparare in casa da zero e con pochi ingredienti genuini e sani le sfiziose mezzelune con la ricotta e gli spinaci. Ecco la ricetta facile per una preparazione casereccia che conquisterà tutta la famiglia.

Gli ingredienti

  • 300 gr di farina
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • acqua tiepida, q.b.
  • 200 gr di foglie di spinaci
  • 200 gr di ricotta affumicata
  • pangrattato q.b.
  • pecorino grattugiato
  • Grana in scaglie
  • pepe nero
  • olio extra-vergine di oliva

La preparazione

Iniziamo a preparare l'impasto facendo una fontana con la farina, nel buco al centro rompiamo le uova, aggiungiamo acqua q.b. e un pizzico di sale e iniziamo ad impastare per bene fino a quando non otteniamo un panetto omogeneo e compatto. Lasciamo riposare la pasta per mezz'ora in una terrina coperta da un canovaccio.

Prepariamo ora il ripieno. In una terrina versiamo la ricotta, gli spinaci precedentemente lessati e scolati, il pangrattato quanto basta a far prendere consistenza al ripieno, il pecorino grattugiato, sale e pepe e un filo di olio extra-vergine. Mescoliamo bene. Riprendiamo la pasta all'uovo e la stendiamo con un mattarello. Prendiamo un coppapasta e ritagliamo i cerchi di medie dimensioni. Adagiamo il ripieno su una metà del cerchio e chiudiamo a mezza luna sigillando bene i bordi. Appoggiamo i ravioli su un vassoio infarinato. Lessiamo poi le mezzelune in abbondante acqua salata, scoliamo dopo 3-4 minuti e le saltiamo in padella con burro fuso e salvia, e a piacere una bella macinata di pepe nero e formaggio Grana in scaglie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail