La ricetta delle rose di Natale da fare a casa

Ecco a voi la ricetta per un dessert semplice e goloso: le Rose di Natale, spiegate passo passo su Blogo

cartellatejpg

Tra le ricette di Natale della tradizione gastronomica italiana, di certo non possiamo trascurare quella delle Rose di Natale, note anche con il nome di Cartellate pugliesi.

Questo manicaretto, molto semplice da realizzare e goloso, viene generalmente realizzato durante il periodo delle festività natalizie, e che può essere gustato sia come dessert alla fine di un pasto, che come snack goloso.

Ingredienti


1 kg farina 00
200 ml vino bianco tiepido
200 ml olio Di oliva
50 gr zucchero
acqua tiepida quanto basta (circa 100 ml)

Per il condimento
1 l vincotto
1 bustina polvere di garofano e cannella

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta impastando olio, farina, zucchero, vino bianco e acqua fino ad ottenere un composto liscio e morbido. Iniziate a stendere la pasta con il mattarello, quindi tagliatela a strisce larghe circa 2 centimetri e lunghe 20 cm.

Ogni striscia andrà piegata in due con le dita a distanza tra loro di un centimetro circa, quindi arrotolate le strisce su sé stesse fino a formare delle roselline. Lasciate asciugare da parte per un giorno intero. Trascorso questo lasco di tempo, fate friggere nell'olio bollente finché non prendono il colore dorato.

Nel frattempo, fate scaldare in una pentola il vincotto facendo attenzione a non portarlo ad ebollizione. Versate all'interno della pentola le roselline e lasciate insaporire per qualche minuto, quindi estraetele con il mestolo forato. Insaporitele con il garofano e la cannella. Da gustare appena fredde.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail