Come fare gli involtini di pollo ripieni di prosciutto e formaggio

Per un secondo piatto veloce, sfizioso, che piace anche ai più piccoli e che si può preparare in poco tempo e in modo semplice oggi vi illustriamo come fare gli involtini di pollo ripieni di prosciutto e formaggio.

Involtini di Pollo

Gli ingredienti necessari per 4 persone sono i seguenti: 400 g di petto di pollo a fette, 100 g di prosciutto cotto, 100 g di fontina a fette, 2 cucchiai di farina, 1 spicchio di aglio, 20 g di burro, olio extra vergine di oliva q.b., 1 cucchiaio di succo di limone, 2 rametti di salvia e sale q.b.

Per la preparazione: tagliate il petto di pollo a fettine (o farsele tagliare al momento dell'acquisto) e su ogni fette distribuire mezza fetta di prosciutto cotto e una fetta di fontina. A questo punto non vi resta che arrotolare la carne e inserire una foglia di salvia.

Ora infarinate i vostri involtini e teneteli da parte. Nel frattempo scaldate in una padella capiente l’olio e il burro, fatevi rosolare lo spicchio di aglio schiacciato, quindi mettetevi a cuocere gli involtini fino a farli dorare. Aggiustate di sale e unite, in cottura, il succo di limone. Fate andare a fuoco basso per circa 15 minuti, girando di tanto in tanto per ottenere una cottura uniforme.

Ottimi se serviti caldi e accompagnati da un’insalata mista.

Ovviamente si tratta di un piatto che si presta mille varianti ecco che allora al posto del prosciutto cotto potete mettere lo speck o il crudo e al posto della fontina, della provola, dell’emmental in ogni caso otterrete un piatto gustoso, dei bocconcini uno tira l’altro.

Nel caso in cui preferiate cuocere al forno e non in padella, sarà sufficiente riporre i vostri involtini in una pirofila oliata e far cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti. Curate la cottura, girando gli involtini almeno un paio di volte per lato. Provate!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail