Idee per le feste: un party per scambiarsi i biscottini di Natale



Diciamocelo: una delle prime cose che fa subito atmosfera natalizia sono i biscottini, e ancora di più la loro preparazione. Le ricette sono infinite, a me personalmente piace pescare tra le tante piccole delizie della tradizione trentina e questo è il momento ideale per iniziare a farli o almeno a pensarci, visto che se correttamente conservati molti di questi biscotti durano tranquillamente due settimane o più.

Intanto procuratevi tante belle formine e fate scorta di burro, farina, uova, zucchero a velo e tutti gli ingredienti che vi piace aggiungere alle vostre preparazioni (pistacchi, nocciole, mandorle, uvetta, marmellata, spezie varie, cannella in testa), attrezzatevi con piastre da forno e griglie per far raffreddare i biscottini, e non dimenticate gli attrezzi per la decorazione.

E quando li avete preparati tutti? Non vi resta che appenderli sull'albero di Natale, ma visto che ne avrete fatti in abbondanza e probabilmente vi usciranno dagli occhi, potete ospitare un cookie swap party, ovvero una piccola festa con le vostre amiche cuciniere che porteranno i propri biscotti (altre ricette, altri ingredienti) per scambiarli con voi. Su Google books trovate questo interessante libro che vi spiega -in inglese- tanti trucchi e segreti delle ricette e dell'arte della presentazione.

Immagine | Madbaker

  • shares
  • Mail